Nada (Italy) "La mia anima" lírica

Mi infilo nei tuoi giorni
Come un corpo dentro ai panni
Senza pensare ai movimenti
E libero il mio mondo
Stato cosmico impotente davanti all'imbroglio
E mi attengo alle regole
Di un silenzio mortale che taglia la mia anima
La mia anima

Come un'onda
Improvvisa
Va sulla sabbia
E si ritira da me
Io mi animo e me ne vò
Anima sola me ne vò

Mi infilo nei tuoi giorni
E mi attengo alle regole
Di un tempo mortale che taglia la mia anima
La mia anima
La mia anima

Come un'onda
Improvvisa
Va sulla sabbia
E si ritira da me
Io mi animo e me ne vò
Anima sola me ne vò

E' lineare come un filo dritto che
Non ho un bastone io mi appoggio sul mio
Domani senza far troppo rumore

Da me io mi animo e me ne vò
Anima sola me ne vò
Anima sola me ne vò.