Gianmaria Testa "Le traiettorie delle mongolfiere" Liedtext

Übersetzung nach: FR DE

Lasciano tracce impercettibili
Le traiettorie delle mongolfiere
E l'uomo che sorveglia il cielo
Non scioglie la matassa del volo
E non distingue più l'inizio
Di quando sono partite
Sopra gli ormeggi e la zavorra sono partite
Tolti gli ormeggi e la zavorra
Sono partite

A guardarle sono quasi immobili
Lune piene contro il cielo chiaro
E l'uomo che le sorveglia
Adesso non è più sicuro
Se veramente sono mai partite
Oppure sono sempre state lì
Senza legami, colorate e immobili così

Anche noi, anche noi
Con gli occhi controvento al cielo
Abbiamo cercato e perso
Le tracce del loro volo
Dentro le nuvole del pomeriggio
Nei pomeriggi delle città
Ma chissà dove è incominciato tutto chissà

Anche noi, anche noi
Con le mani puntate al cielo
Abbiamo inseguito e perso
Le tracce del loro volo
Anche noi, anche noi
Nelle nuvole del pomeriggio
Nei pomeriggi delle città
Ma chissà dove è incominciato tutto chissà.